I dem di Palata, Acquaviva e Tavenna uniti per incontrare cittadini e simpatizzanti

Politica
Termoli sabato 12 ottobre 2019
di La Redazione
I dem di Palata, Acquaviva e Tavenna uniti per incontrare cittadini e simpatizzanti
I dem di Palata, Acquaviva e Tavenna uniti per incontrare cittadini e simpatizzanti © Pd Basso Molise

TERMOLI. Dopo lo scorso fine settimana, che ha visto impegnati i circoli territoriali di Campomarino, Guglionesi, Montenero di Bisaccia e Termoli - unitamente alla Federazione Pd del Basso Molise - con banchetti in piazza per la campagna di tesseramento 2019, continua, anche per questo fine settimana, la mobilitazione nelle piazze basso molisane.

Questa mattina, dalle ore 10 alle ore 12, i circoli territoriali di Acquaviva Collecroce, Palata e Tavenna si sono uniti in un banchetto a Palata in Piazza San Rocco per incontrare cittadini ed elettori, non solo per promuovere la campagna di tesseramento ma per mettersi in ascolto delle loro istanze.

Presenti, insieme al segretario regionale del partito Vittorino Facciolla e al segretario della federazione Basso Molise Oscar Scurti, i segretari territoriali, Patrizia Cianciosi di Acquaviva Collecroce, Nicoletta Bontempo di Palata e Nicola Iurescia di Tavenna, che hanno deciso di iniziare un percorso condiviso intercomunale, capace di mettere in connessione le piccole realtà accomunate dalle stesse problematiche: spopolamento, chiusura delle attività commerciali, chiusura delle scuole, strade di collegamento sconnesse, segnaletica stradale assente, dissesto idrogeologico.

Per la Federazione Pd del Basso Molise essere presenti sulle piazze dei piccoli centri, incontrare i loro cittadini e accogliere le loro proposte, rappresenta un momento prezioso per agevolare in forma collaborativa e solidale, una sorta di alleanza fra le forme periferiche urbane e le forme periferiche rurali, affinché nessuno si senta ai margini ma si senta parte attiva di un progetto che punta a valorizzare la periferia e la persona che ha scelto di viverci.