Il dottor Quintino Desiderio segretario regionale di "Forza Centro"

Politica
lunedì 29 giugno 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Il dottor Quintino Desiderio
Il dottor Quintino Desiderio © TermoliOnLine

TERMOLI. A distanza di 16 anni dall'approccio con la Lega di Bossi alle Europee, il dottor Quintino Desiderio torna nell'agone politico e diventa segretario regionale del movimento Forza Centro.

Ecco la nota del segretario federale e presidente nazionale Davide Zenati

«Sono felice che il dottor Quintino Desiderio, medico, specialista in chirurgia generale e urologia, abbia deciso di ripercorrere il progetto delle macro-regioni del Prof. Gianfranco Miglio. Correvano gli anni 2004 quando Quintino Desiderio, abbracciava il credo federalista dell'allora Lega di Bossi e si candidava alle Europee.
Oggi ha deciso di continuare la sua battaglia, dopo aver partecipato anche all'esperienza di Alleanza Federalista, era il 2007, allora seguito dallo storico esponente bossiano del Carroccio, Giacomo Chiappori, esperienza archiviata dai nuovi corsi nazionalisti, al movimento di Forza Centro. Desiderio, porterà avanti le istanze del Sud guidando la segreteria organizzativa del Molise di Forza Centro. Ieri come allora dobbiamo liberare il Centro-Sud dal dominio fiscale e amministrativo che parte da Roma e domina soffocando cittadini, imprese, attraverso la dittatura delle tasse, della coercizione burocratica. Il Molise ci prova, senza la Lega che non ha saputo cogliere l'opportunità del consenso per liberare i territori. Erano a caccia solo di voti».