La famiglia Basso e il fratello Giulio ringraziano tutti per l'affetto verso Alessandro

Termoli domenica 25 agosto 2019
di La Redazione
Più informazioni su
L'annuncio di Alessandro Basso
L'annuncio di Alessandro Basso © Termolionline.it

TERMOLI. L'omaggio di Michele Trombetta alla figura dell'ex calciatore dell'Us Termoli Alessandro Basso, scomparso poche ore fa, ha commosso il fratello Giulio, che ha voluto ringraziare pubblicamente sia lo stesso estensore del ricordo, che la testata Termolionline.it.

«Sono Giulio Basso, fratello di Alessandro Basso, capitano dell'Us Termoli negli anni '60 con 560 partite giocate e scomparso lo scorso 22 agosto. Approfitto delle pagine di Termolinline per ringraziare in primis la testata con l'editore Montuori, il direttore Bracone e l'amico giornalista Trombetta per le belle parole che hanno dedicato ad Alessandro, in abbraccio fraterno a Nunzio Cucoro per la bellissima e commovente dedica fatta al suo compagno e amico Alessandro e non ultimo, la mia famiglia vuole ringraziare tutte quelle tante persone che hanno partecipato al nostro dolore dimostrando tanta sensibilità e amicizia. Alessandro nella sua infinita bontà d'animo sarà stato senz'altro contento di queste dimostrazioni di affetto. Grazie di cuore a tutti voi. Giulio Basso».