Notte della Musica, nel centro storico si cala il Settebello

Spettacolo
Termoli martedì 13 agosto 2019
di Michele Trombetta
Più informazioni su
Notte della Musica
Notte della Musica © Termolionline.it

TERMOLI. All'antivigilia di Ferragosto una conferenza stampa-intervista con l'assessore alla Cultura Michele Barile, che ci illustra l'evento in programma sabato 17 agosto, ossia la Notte della Musica. Dalle 21 per le vie del centro, sotto le insegne del Comune di Termoli, della Costa dei Delfini, della Pro Loco, e con la partecipazione dei club Vespa Thermolarum e 500 Mare d'amare, otto location con altrettante band o iniziative gremiranno di offerte il centro storico, arricchito ulteriormente dagli spettacoli itineranti degli artisti di strada, i Buskers.

In piazza Sant'Antonio i volontari dell'associazione Sorridere sempre Onlus con l'animazione e la presenza dei giochi gonfiabili; in piazza Duomo "Atmosfere Sonore"; in piazza Insorti d'Ungheria gli "Orazero"; sul corso Nazionale "I Folli" e "Incontri Sonori", il violino di Antonio Varanese in via XX settembre, a cura della scuola di musica Atena e gli Electric Jam; infine Katia e gli effetto serra in piazza Monumento.

Ma la chiacchierata con Michele Barile è servita anche per mettere a fuoco il bilancio delle ultime iniziative, per lanciare l’Incendio del castello di Ferragosto e parlare anche del problema principale, la carenza di posti auto.