Una dichiarazione d’amore, senza troppi giri di parole: "Tu si o’ben"

Il nuovo singolo del cantautore Antonio Castaldo

Spettacolo
domenica 20 dicembre 2020
di Alberta Zulli
Più informazioni su
Il cantautore Antonio Castaldo
Il cantautore Antonio Castaldo © TermoliOnLine

CAMPOMARINO. Tu si o’ben, una frase che racchiude un sentimento bello e puro. Non per forza d’amore ma anche di amicizia. Un affetto sincero verso qualcuno che è “un bene prezioso per noi”.

Tu si o’ben è il nuovo singolo di Antonio Castaldo che su Youtube, in solo poche settimane, ha raggiunto più di 4000 like.

Una dichiarazione d’amore, senza troppi giri di parole. Un bene prezioso per una persona speciale. Una persona che riempie le giornate, che ti dedica sé stessa, che ti rende felice e, perché no, anche una persona migliore.

Perché certi sentimenti migliorano la pelle della gente, l’anima e il cuore. Donarsi a qualcuno significa voler il bene dell’altro, compensarsi e completarsi a vicenda.

Nel video, vediamo i 2 protagonisti che si abbracciano. Precisiamo che il videoclip è stato girato prima del Dpcm di novembre. L’abbraccio, quello che a tutti noi in questo ultimo anno è mancato. Quegli abbracci veri che sanno di buono. Quell’abbraccio che ti fa sentire al sicuro, ti fa sentire a casa e, appunto per questo, è un bene per il cuore, per l’anima.

Castaldo ne è autore oltre che cantante, insieme a Salvatore Principe, un suo caro amico autore molto apprezzato nel genere.

I suoi brani sono tutte storie che prendono spunti da personaggi di vita vissuta, come per esempio “Buon Viaggio amico mio”. In questo pezzo, uscito a marzo, Antonio ha voluto dare l’ultimo saluto ad un caro amico d' infanzia venuto a mancare.

“So benissimo che nessuno più potrà scrivere Malafemmena, Tu si na cosa grande o Caruso. Io, però, voglio definirmi un Neomelodico dignitoso, che vuole far rispecchiare le persone nelle proprie canzoni. Al di là del vento dei pregiudizi e degli stereotipi che bollano la canzone Napoletana, sono oggi contento dei riscontri positivi del pubblico che mi ascolta, che mi segue e mi contatta per una dedica, per un saluto o per chiedere la mia presenza alle loro cerimonie. In questo periodo non facile per la musica per gli addetti ai lavori o chi comunque vive di spettacolo e interazione con il pubblico, cerco comunque il modo per rimanere in contatto con le persone che mi seguono”.

La situazione Covid ha creato problemi anche a lui che, purtroppo, ha dovuto annullare tante date.

“Avevamo- afferma Antonio- grazie all' amministrazione di Campomarino e

all' assessore De Egidio, una data a luglio scorso per un grande concerto a Campomarino lido. Spero il tutto sarà recuperato appena questo triste momento passerà”.

Il suo gruppo è formato da quattro persone, alla chitarra Simone Pipoli, che è anche il chitarrista nel video, alla tastieraGabriele D'Amario, al basso Francesco Bussoli e alla batteria Antonio Musacchio. “Sono musicisti preparati che si sono messi in gioco in questo progetto che stiamo portando avanti”.

Il 2021 sarà ricco di progetti, in primo luogo l’uscita del nuovo album.

Siamo in prossimità del Natale, un Natale abbastanza particolare, per questo motivo Antonio ci lascia un suo saluto così, “colgo l occasione per salutare tutti e raccomandare la massima prudenza, soprattutto per i tanti nonni che sono i più fragili a questo male. A tutti voi Buon Natale”.

Per ascoltare il brano ecco il link You tube: tu si o'ben