Giro d’Italia, bis di Ewan a Termoli: entusiasmo alle stelle per l’arrivo della settima tappa

Una frazione complicata, gli ultimi 3 km della tappa Notaresco-Termoli hanno messo a dura prova i ciclisti. Entusiasmo a Termoli.

Altri Sport
venerdì 14 maggio 2021
di La Redazione
L'australiano Caleb Ewan vince la Notaresco-Termoli
L'australiano Caleb Ewan vince la Notaresco-Termoli © TermoliOnLine

TERMOLI. Con un leggero ritardo sulla tabella di marcia (con arrivo previsto alle 17.24 a Termoli), alle 17.45 la città adriatica dà il benvenuto alla carovana rosa. Scortati da un tempo uggioso e a tratti piovoso, gli atleti sono arrivati in via Martiri della Resistenza, luogo deputato di arrivo, accompagnati da grida, applausi e da un tripudio di maglie rosa.

Ultimi 100 metri da cardiopalma: l’ingresso sulla salita del Panfilo dal Lungomare Cristoforo Colombo ha tenuto tutti con il fiato sospeso essendo una curva a gomito che ha permesso, solo ai più veloci, uno stacco pulito. La battaglia si è combattuta alle pedalate finali quando Caleb Ewan ha sferrato l’attacco: l’australiano è velocissimo, Fernando Gaviria prova ad anticiparlo in volata, ma l’australiano non si è fatto intimorire e lo ha distaccato negli ultimi 100 metri.

Al secondo posto si piazza Davide Cimolai seguito da Tim Merlier che sale sul terzo gradino. Maglia rosa a Attila Valter.

Nel frattempo c’è grandissimo fermento in Piazza Donatori del Sangue dove le persone sono emozionate per le operazioni di premiazione.

Il vincitore di tappa Caleb Ewan, subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "Sapevo che questo poteva essere un buon finale per me. Devo ringraziare il mio team per l'eccellente lavoro di squadra fatto. Ci siamo messi davanti negli ultimi 10 km perchè volevamo prendere lo strappo finale davanti al gruppo. È stato uno sprint difficile, sentivo le mie gambe bruciare e ho dovuto dare veramente tutto per cogliere questo successo."

La Maglia Rosa Attila Valter, ha dichiarato: "Non sono stato nervoso nel pedalare in gruppo con la Maglia Rosa, anzi mi sono sentito fortunato, un corridore diverso! Mi sembrava di essere più rispettato e voglio ringraziare tutti i corridori che mi hanno fatto le congratulazioni. Abbiamo attraversato tante belle località italiane e quando sentivo la gente che tifava per la Maglia Rosa a volte non riuscivo a credere che quello che sto vivendo è tutto vero".
 

RISULTATO DI TAPPA

1 - Caleb Ewan (Lotto Soudal) - 181 km in 4h42'12", media 38.483 km/h

2 - Davide Cimolai (Israel Start-Up Nation) s.t.

3 - Tim Merlier (Alpecin-Fenix) s.t.

CLASSIFICA GENERALE

1 - Attila Valter (Groupama - FDJ)

2 - Remco Evenepoel (Deceuninck - Quick-Step) a 11”

3 - Egan Bernal (Ineos Grenadiers) a 16”

MAGLIE

Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - Attila Valter (Groupama - FDJ)

Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti - Caleb Ewan (Lotto Soudal)

Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Gino Mäder (Bahrain Victorious)

Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - Attila Valter (Groupama - FDJ), indossata da Remco Evenepoel (Deceuninck -Quick-Step)