«Il Molise esiste e mena forte», Maria Centracchio in tripudio a Tokyo

Altri Sport
martedì 27 luglio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
«Il Molise esiste e mena forte», Maria Centracchio in tripudio a Tokyo
«Il Molise esiste e mena forte», Maria Centracchio in tripudio a Tokyo © TermoliOnline.it

TOKYO. La notizia della medaglia di bronzo storica di un atleta molisano alle Olimpiadi, onore toccato alla judoka Maria Centracchio, ha fatto il giro del mondo e anche in Italia è stata data enfasi a questa magnifica prima volta.

«Il Molise esiste, e mena forte». Slogan inequivocabile quello con cui la fantastica sportiva ha commentato il suo podio a Tokyo 2020, «Ho vissuto un 2020 terribile - dice all'Ansa - prima la mononucleosi e poi la positività al Covid. La dedico a tanti, anche al mio Molise: so che sui social stanno impazzendo».

«Se credevo nella medaglia? Tutte le persone che mi conoscono sanno che ho sempre detto: il difficile è arrivare alle Olimpiadi, poi me la vedo io»: lo ha detto a Raisport Maria Centracchio, la judoka italiana (63 chili) bronzo a Tokyo 2020. «La medaglia di Odette Giuffrida (argento due giorni fa nei 52 chili) mi ha dato una spinta incredibile».