Il Giro d'Italia torna in Molise: da Isernia la partenza verso il Blockhaus

Il villaggio rosa dom 15 maggio 2022
Altri sport di La Redazione
3min
Giro d'Italia ieri a Napoli ©Facebook
Giro d'Italia ieri a Napoli ©Facebook

ISERNIA. Lo scorso anno era il 14 maggio e la città di Termoli colorò di rosa. Era previsto l’arrivo di tappa del Giro d’Italia. Quest’anno la carovana rosa, che nel 2021 transitò anche a Campobasso, ha scelto Isernia quale sede di partenza della nona attesissima tappa, quella che condurrà i ciclisti sul traguardo del Blockhaus. Una frazione impegnativa, molto mossa, con arrivo in salita e i valichi di Macerone, Passo Lanciano e il transito su Roccaraso.

Partenza prevista alle 11.35, con arrivo nel pomeriggio, poco prima o poco dopo le 17, a seconda della media oraria del gruppo.

La Isernia-Blockhaus è lunga 191 km, contrassegnata da un dislivello di 5.000 metri e gli ultimi 13 km tutti in salita, così come il rettilineo finale (circa 8%). Domani seconda giornata di riposo e la Corsa Rosa ripartirà martedì 17 maggio dall'Abruzzo per i 196 km della Pescara-Jesi: un percorso diviso a metà tra pianura e ascese, che si presentano anche molto impegnative.

Intanto, per la prima volta nella storia della competizione ciclistica più importante d’Italia, il servizio di previsioni meteorologiche è affidato a un player privato e indipendente.

I meteorologi di 3Bmeteo saranno presenti all’Open Village del Giro, da dove forniranno le informazioni e le previsioni atmosferiche per ciascuna delle 21 tappe.

Il sito si tingerà di rosa e un Doodle porterà alle sezioni dedicate all’evento ciclistico

Le previsioni meteorologiche sono fondamentali per tutti quegli sport che si svolgono all’aperto, siano gare o allenamenti. In una competizione come il Giro d’Italia 2022 lo è ancora di più perché dal 6 al 29 maggio in 21 tappe si percorreranno 3.445,6 chilometri, tra pianure e montagne che totalizzano 50.580 metri di dislivello. E gli appassionati sanno che le condizioni meteo da sempre influenzano il risultato della competizione.

Quest’anno, grazie alla partnership con RCS Sport, a fornire le previsioni della 105a edizione della competizione ciclistica più importante d’Italia è 3Bmeteo che seguirà con i suoi meteorologi tutte le tappe, per preparare le 22 squadre e il pubblico alle variazioni climatiche che gli atleti dovranno affrontare in gara, a partire dall’Ungheria per poi spostarsi in Sicilia e proseguire verso Nord per raggiungere il traguardo dell’ultima tappa all’Arena di Verona.

Official Partner del Giro d’Italia 2022, 3Bmeteo sarà presente all’Open Village per fornire le dirette meteo delle tappe e le previsioni per la gara del giorno successivo. Il meteorologo e divulgatore scientifico di 3Bmeteo, Paolo Corazzon, con il supporto di Vanessa Minotti, Emma Parigi, Luca Pace e Alessandra Tropiano, dallo stand-studio di registrazione sul campo accompagnerà i protagonisti del Giro, il pubblico presente, quello televisivo e online con le informazioni sulle variazioni climatiche attese.

Le previsioni di 3Bmeteo saranno presenti nelle dirette gare trasmesse su Rai Sport+ HD (integrale), Rai 2 (finestra di 3 ore circa in concomitanza di arrivo e premiazione), Eurosport, e Global Cycling Network (GCN). Oltre che su www.giroditalia.it, sui canali social del Giro d’Italia (Facebook, Twitter, TikTok, Instagram, YouTube e Dailymotion), sulle properties di RCS Sport e su Gazzetta dello Sport e Corriere della Sera.

In onore del Giro, il sito di 3Bmeteo si tingerà di rosa in una personalizzazione ad hoc, la sezione dedicata fornirà le previsioni di ciascuna tappa e un Doodle ispirato alla collaborazione con il Giro d’Italia porterà il pubblico agli aggiornamenti atmosferici legati alle gare.

“Per noi la sicurezza è un elemento fondamentale e, per garantirla, dobbiamo assicurarci di conoscere quotidianamente le condizioni meteo. Logicamente le frazioni più delicate per noi saranno quelle di alta montagna dove storicamente il Giro d’Italia ha trovato situazioni delicate quindi è per noi di primaria importanza monitorare costantemente quelle che sono le condizioni meteorologiche. 3Bmeteo è uno dei portali più attendibili e siamo entusiasti di poterli avere come compagni di viaggio di questa Corsa Rosa a partire dalle prime tappe in Ungheria”, sottolinea Mauro Vegni, Direttore Giro d’Italia.

“Essere Official Partner del Giro d’Italia 2022 è un onore, perché le gare percorrono ogni giorno centinaia di chilometri in paesaggi che registrano variazioni climatiche rilevanti, per i dislivelli e i diversi territori che attraversano”, sottolinea Paolo Corazzon, Meteorologo e divulgatore scientifico di 3Bmeteo. “Dal campo gara saremo costantemente collegati con la nostra sede che ci fornirà dati ed elaborazioni delle variazioni previste, e dall’Open Village forniremo i dettagli climatici di ogni tappa. Da sempre, il mix scienza e sport ci guida per fornire un servizio utilizzato anche e soprattutto da atleti e amatori che percorrono centinaia di chilometri in sella alle loro biciclette. Essere parte attiva del Giro d’Italia, passare 3 settimane con i Team e il pubblico sarà una bellissima esperienza, veramente emozionante”.

TermoliOnline.it Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 02/2007 del 29/08/2007 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Emanuele Bracone

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Termolionline.it. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione