Nuoto, presentato a Termoli il calendario agonistico regionale 2018/19

Altri Sport
Termoli mercoledì 07 novembre 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Termoli Nuoto
Termoli Nuoto © web

TERMOLI. Si è riunita nei giorni scorsi presso la sede di Termoli la delegazione regionale della Federazione Italiana Nuoto, presieduta da Vittorio D’Astuto. Nel corso dell’incontro, il responsabile del settore nuoto Toni Oriente ha illustrato il calendario agonistico regionale contenente importanti novità rispetto al format degli ultimi anni.

Partenza delle attività agonistiche fissata a domenica 4 Novembre nella splendida cornice della piscina comunale di San Giuliano di Puglia. La prima tappa della coppa Tokyo, riservata alle categorie maggiori, rappresenta l’apertura del circuito valido per la qualificazione ai Criteria Nazionali Giovanili in programma a Riccione dal 15 al 20 Marzo 2019.

Sempre di domenica sarà ancora San Giuliano di Puglia a ospitare un evento inedito nel panorama regionale. L’11 novembre toccherà agli Esordienti A e B inaugurare il nuovo Trofeo della Velocità, gara che li vedrà impegnati nei 4 stili sulla distanza dei 50 metri. Verranno infatti premiati per anno di nascita gli atleti che totalizzeranno il crono più basso ottenuto dalla sommatoria dei tempi nuotati nelle singole gare.

Una settimana ancora per riprendere fiato in vista della prima manifestazione a carattere nazionale. Nel weekend 17/18 Novembre sarà Campodipietra a ospitare il Memorial Don Guglielmo, giunto alla nona edizione, che vedrà impegnati sia gli Esordienti A che gli atleti delle categorie maggiori.

Sempre l’impianto di Campodipietra sarà teatro della seconda tappa della coppa Tokyo in programma domenica 2 Dicembre.

Primo appuntamento fuori regione previsto per domenica 9 Dicembre presso la piscina comunale di Vasto. La prima tappa della nuova edizione del Molise Winter Tour vedrà impegnati ancora gli Esordienti A e B nelle distanze dei 50, 100 e 200 metri. Dopo il Trofeo della Velocità, ancora una novità importante per i giovanissimi atleti che saranno chiamati a competere sia nelle gare individuali che nelle staffette mixed, composte cioè da due maschi e due femmine.

Il 2018 si chiuderà domenica 16 dicembre con i campionati regionali assoluti invernali. La piscina di Campodipietra assegnerà i titoli regionali assoluti in campo maschile e femminile per tutte le gare previste dal programma olimpico.

Si prospetta una stagione impegnativa e stimolante soprattutto per gli Esordienti, al debutto nel Trofeo della Velocità. Le novità introdotte nel calendario regionale saranno un banco di prova importante anche per le società di nuoto, chiamate a valorizzare in particolare il settore giovanile, favorendo la crescita e l’affiatamento dei loro atleti.