Il ritorno degli Squilli di Trombetta: quante discipline in campo

Altri Sport
Termoli giovedì 07 marzo 2019
di Michele Trombetta
Più informazioni su
Squilli di Trombetta
Squilli di Trombetta © Termolionline.it

TERMOLI. Tornano, dopo una settimana di sosta per mancanza di materiale sportivo, gli “squilli” e anche questa settimana i due posti più alti del podio spettano al Volley Maschile e Femminile.

Iniziamo con i Maschi della Termoli Pallavolo (Voto 10 e lode). Sette giorni prima, battendo l'allora prima in classifica, i ragazzi termolesi conquistavano il 3° posto, ora battendo sabato il Montesilvano e approfittando della nuova sconfitta della ex prima Gada Pescara 3, sono arrivati secondi; meglio di così non si poteva sperare, possiamo dire che la squadra di Palli ha disputato la prima parte di stagione alla grande e bisogna ora quindi pensare di disputare al meglio anche i play off.

Termoli Pallavolo Femminile (Voto 10). Manca ancora un pizzico alla lode, quando verranno debellate del tutto quelle amnesie che ancora manifestano, le ragazze di Mottola torneranno ad essere le tigri che avevamo conosciuto lo scorso anno. È necessario continuare così visto che con due vittorie si è quasi fuori dalla zona pericolosa: il tempo per uscirne definitivamente c'è ancora, basta crederci e volerlo.

Basket Giovanile Molise Basket Young (Voto 9). Fanno loro il derby con l’Airino pari categoria, viaggiano alla grande nel campionato di Promozione, la squadra è presente e affonda colpi pesanti; è consolante sapere che c’è un bacino di giovani cestisti che cresce a vista d’occhio per far sì che a Termoli continui una sempreverde tradizione per questa splendida disciplina.

Calcio Eccellenza Città di Termoli (Voto 8). Vincono seppur di misura, ma se come pare ci sono buone novità in campo societario, allora è possibile che si possa vedere un po’ di luce in fondo al tunnel, linfa necessaria per poter proseguire in un ambiente come il calcio che pullula di squali pronti in ogni occasione a sbranarti senza darti un attimo di tregua.

Bocce Madonna delle Grazie (Voto 7). Un pareggio per i termolesi 4 – 4 nel campionato di promozione contro la Ferrini Benevento che lascia invariate le possibilità di qualificazione; insomma le bocce termolesi vanno alla grande e crescono sempre più.

Biliardo l’Accademia A.Giancone Termoli (Voto 6,5). Tornano a vincere i virtuosi della stecca termolese seppur di stretta misura contro i Cab A Pescara (3 – 2) con i quali ora condividono il terzo posto in classifica a 37 punti. Resta comunque il fatto che come matricole stanno disputando un pregevole campionato sotto ogni aspetto, adesso bisogna recuperare solo un po’ di tranquillità per tornare a vincere e giocare in scioltezza come è capitato da ottobre a gennaio.

Basket Serie C Silver Airino Basket Termoli (Voto 6). Non parte bene la fase ad orologio, l’Airino perde sul difficile parquet del Teramo a Spicchi: nonostante una buona partenza di gara, alla fine i termolesi si sono dovuti arrendere. Ora ancora una trasferta difficile a Mosciano, prima delle due partite casalinghe, ma un‘altra sconfitta farà partire in salita i play off. Del resto la rosa, non certo corposa, alla fine presenta il conto, gli infortuni e qualche defezione non prevista come quella dello svedese, oggi si ripercuotono sulla tenuta della stessa squadra.

Basket in Carrozzina Fly sport Inail Molise (Voto 5,5). Partita eccezionalmente giocata a Ferrazzano per i termolesi, ma purtroppo ancora una sconfitta è costata loro contro I Boys Ultima luna di Matera. Il campionato di serie B è duro e la corazzata lucana tale si è dimostrata, anche se i nostri ci hanno provato a scalfire la loro forza, ma purtroppo senza riuscirci.

Calcio Promozione Termoli 2016 (Voto 5). Contro la prima della classe, l’Aurora Capriati, - che all’andata sul campo della Polisportiva San Pietro e Paolo sancì la fine del campionato di vertice che la squadra stava facendo all’epoca - domenica vi è stata ancora una sconfitta che ha confermato il divario esistente tra le due squadre con l’aggravante che ora la formazione giallorossa naviga in zone pericolose di classifica.