Sindrome del panettone: l'Airino perde a Teramo

Basket
Termoli sabato 12 gennaio 2019
di Michele Trombetta
Più informazioni su
Airino a Teramo
Airino a Teramo © Termolionline.it

TERMOLI. Si conferma bestia nera per i termolesi la squadra di Teramo con i suoi spicchi, 17 punti di distacco il vantaggio accumulato dai teramani sui termolesi. La squadra di Massimo Di Lembo si è portato in Abruzzo il rebus Benediktsson che non è tornato dalle vacanze natalizie nemmeno nella giornata di venerdì, che era la data ultimatum data dalla società, che a questo punto prenderà i provvedimenti del caso.

Molto bene si è comportato invece il neo acquisto Mirando che è stato anche il top scorer di squadra con 18 punti segnati, purtroppo la sindrome del panettone si è fatta sentire più del dovuto tra i termolesi ma comunque di fronte c'era una signora squadra quindi la sconfitta si poteva mettere anche in preventivo, non è successo nulla di grave l'importante è dimenticare subito Teramo e pensare al futuro.

Serie C SilverTasp - Airino Basket Termoli 72-55 (Parziali : 20-19, 42-28, 62-42) Arbitri: Di Lello e Di Pietro

Tasp: Di Blasio, Magazzeni 7, Palantrani 8, Wu 10, Bucci, Ragonici, Piccinini 14, Piersanti 3, Gallerini 30, Sacripante. Coach: StirpeAss. Coach Di Carlo

Airino Basket Termoli : Marinaro 1, Tedeschi, Pascucci ne, Mirando 18, Dmitrovic 17, Lentinio 3, Suriano 5, Leonzio 6, Ponsanesi 2, Colasurdo 3, Mustillo ne.Coach Di Lembo M. Ass. Coach Di Lembo G.

Note: totale falli Italiangas 17 (di cui antisportivo a Dmitrivic e tecnico a coach Di Lembo M.) , totale falli Teramo 19 (uscito per falli Piccinini)Note2: partita cominciata con 18 minuti di ritardo per arrivo tardivo del medico.