Senza impianti si ferma l'attività giovanile dell'Airino, l'appello ai genitori

Basket
Termoli mercoledì 06 febbraio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Palazzetto di piazza del Papa
Palazzetto di piazza del Papa © Termolionline.it

TERMOLI. Un vero e proprio casus belli è esploso sull’Airino basket Termoli, parliamo dell’attività giovanile, sospesa per mancanza di spazi.

Abbiamo ospitato alcuni interventi, qualcuno da parte dei dirigenti, altri da parte dei genitori.

Sollecitazioni che sono venute anche ieri, dopo che il presidente dell’Asd Fernando Biondi ha messo per iscritto con una lettera tutta la vicenda, ripercorrendo come fosse un crono-programma tutti i passaggi vissuti con l’amministrazione comunale.

Problemi nati dai lavori di ristrutturazione del PalAirino.

L'Airino basket Termoli nell'area giovanile è stata costretta a rinviare, fino a oggi, già 3 gare di campionato e a sospendere di fatto tutte le altre attività di minibasket e allenamento. Allo stato attuale, quindi, l'Airino si trova nella condizione di non poter svolgere più l'attività sportiva, essendo inutilizzabile il PalAirino per i lavori, e non avendo avuto alcun altro spazio idoneo.

Una storia di diversi decenni che potrebbe persino sfociare in una diaspora verso un altro comune, quanto paventato.

Per intanto, la società chiede ai genitori dei 200 ragazzi impegnati nei 9 campionati giovanili di fare quadrato attorno alla dirigenza, sperando che si riattivi il dialogo con l’amministrazione comunale.