Bufera sul Termoli 1920, la squadra non gioca a Piedimonte Matese: 0-3 a tavolino

Calcio
Termoli sabato 09 novembre 2019
di Michele Trombetta
Più informazioni su
Il Termoli calcio 1920
Il Termoli calcio 1920 © Termolionline.it

TERMOLI. Game over davvero molto vicino per il Termoli 1920. La squadra ha deciso di non giocare a Piedimonte Matese e matura lo 0-3 a tavolino.

Ecco che quello che ormai si temeva da qualche settimana si concretizza. L'ennesima scelta (opinabile) che risparmia una giornata "di lavoro" non retribuita ai calciatori (visto che da tempo si allenano) e che dovrebbe "sensibilizzare" / "stimolare" il Presidente Di Girolamo alla giusta elargizione dei soldi pattuiti ai giocatori... Gli uni contro l'altro, e in mezzo? In mezzo ci sono i tifosi e la città, c'è chi nonostante la parabola inesorabilmente decadente dal 2002 ad oggi, continua a farsi illudere ed a prendere in giro!

Questo il comunicato dei giocatori:

"Ci abbiamo provato in tutti i modi, non volevamo ma a causa di forze maggiori siamo costretti a disertare la trasferta quest’oggi. La società ci ha comunicato che non ci sono i soldi per affrontare la trasferta e, non avendo le disponibilità economiche personali per farlo, siamo costretti a rimanere a casa non potendo praticare lo sport che amiamo. Ragazzi di Taranto, Fasano che dovrebbero fare più di 300 km senza percepire un rimborso benzina, così come quelli più vicini. Siamo costretti a fermarci. Dispiace per tutta la situazione, dispiace per tutta la città di Termoli e per i tifosi ma non riusciamo a sobbarcarci di queste ulteriori spese. Ci auguriamo ancora una volta che la situazione migliori ma ormai abbiamo perso tutte le speranze. I giocatori del Termoli".